Gli operatori della fondazione

Tutti gli operatori della Fondazione, con competenze specifiche, concorrono al soddisfacimento dei bisogni sanitari, assistenziali, relazionali e socio-culturali dell’ospite/utente; lavorano in équipe che si occupano della “cura diretta” e della “cura indiretta” della persona integrandosi per il raggiungimento degli obiettivi stabiliti nei Piani Assistenziali Individuali.

Direttore Generale: è la figura di riferimento della Fondazione per gli ospiti/utenti, per i loro parenti e tutto il personale. Ha il compito di coordinare tutte le attività in accordo con le direttive espresse dal Consiglio d’Amministrazione.

Organigramma 1 luglio 2018

Cura Diretta:

1) Équipe sociosanitaria assistenziale:

è costituita dal Direttore Sanitario e dai suoi collaboratori medici di nucleo; dal responsabile di residenza e dagli infermieri, dagli operatori socio-assistenziali e dagli ausiliari socio-assistenziali; dai terapisti della riabilitazione, dagli animatori e dall’assistente sociale.

Tutte queste figure lavorano ogni giorno in modo integrato e si riuniscono periodicamente per verificare i risultati ottenuti o rivalutare gli obiettivi in vista del potenziamento o del mantenimento delle capacità psicofisiche residue di ciascun ospite/utente.

L’assistenza medica è garantita 24 ore al giorno, con presenza in Fondazione oppure con reperibilità.

Responsabile di residenza: si occupa di garantire il benessere pisco-fisico e sociale degli ospiti/utenti presenti presso la propria Residenza ricercando la massima integrazione organizzativa tra i differenti profili professionali ivi operanti. E’ la figura di riferimento e di coordinamento tra le varie équipe operanti in Fondazione.

Infermieri: sono presenti nelle 24 ore e sono coordinati dal responsabile di residenza. Provvedono a preparare e somministrare la terapia prescritta, la dieta, rilevare i parametri vitali, eseguire esami ematici, prelevare altri campioni biologici e fare medicazioni, segnalare tempestivamente al medico ogni anomalia/intervento urgente.

Operatori Socio-Sanitari (OSS) e Ausiliari Socio- Assistenziali (ASA): sono presenti nelle 24 ore e sono coordinati dall’infermiere. Si occupano di tutta l’assistenza necessaria all’ospite per il compimento delle attività di base della vita quotidiana: igiene e vestizione; uso del wc o gestione degli ausili per l’incontinenza; assunzione dei pasti; deambulazione e aiuto all’uso degli ausili eventualmente prescritti per la deambulazione.
Gli OSS inoltre possono, secondo un protocollo che recepisce le indicazioni regionali, coadiuvare gli infermieri nel rilevare i parametri vitali, nel somministrare la terapia e nell’esecuzione di medicazioni semplici.

Fisioterapisti/Laureati in scienze motorie: sono coordinati dal fisioterapista responsabile del servizio che fa riferimento al medico Fisiatra. Operano in Fondazione promovendo una riattivazione dell’ospite/utente a livello motorio, funzionale e cognitivo, con trattamenti individuali o attività di gruppo volte a rallentare, mantenere le abilità residue.

Animatori/Educatori professionali: sono coordinati dal responsabile de servizio. L’attività si sviluppa attraverso interventi di gruppo o individuali (quali spettacolo, giochi, attività manuali e pratiche, letture, gite sul territorio ecc.), per contenere il rallentamento psico-fisico e la tendenza all’isolamento sociale e culturale, nonché per sviluppare una concezione positiva della propria vita.

Assistente Sociale: aiuta l’ospite/utente ed i suoi familiari collaborando alla risoluzione di problemi o difficoltà preesistenti al ricovero o che insorgono durante la permanenza in Fondazione. Promuove attività ed iniziative finalizzate al miglioramento della qualità della vita dell’ospite; fornisce consulenza per il disbrigo di pratiche amministrative; collabora con i servizi sociali del territorio.

2 Parrucchiere/estetista :

In collaborazione agli operatori di nucleo garantiscono agli ospiti/utenti cura di capelli, viso, mani e piedi.

Cura indiretta:

Ausiliari addetti alla sanificazione ambientale: sono coordinati dal responsabile del servizio, si occupano di garantire l’igiene degli ambienti di vita di tutta la Fondazione attraverso metodiche standardizzate ed attrezzature e prodotti specifici.

Ausiliari di Lavanderia/Guardaroba: sono coordinati dal responsabile del servizio, provvedono a lavaggio piegatura e stiratura di tutta la biancheria piana della Fondazione e dei capi degli ospiti/utenti.

Cuochi: sono coordinati dal Capocuoco, nel rispetto di quanto previsto dalla normativa e di menù predefiniti si occupano di preparare i pasti e le diete che vengono serviti a tutti gli ospiti/utenti.

Manutentori: sono coordinati dal responsabile del servizio e provvedono a tutte le riparazioni estemporanee e programmate.

Addetti Uffici Amministrativi: si occupano di supportare per tutti gli adempimenti burocratici, l’ospite/utente e i familiari dall’ingesso alle dimissioni dalla Fondazione.