Il servizio guardaroba/lavanderia è interno alla Fondazione e provvede al lavaggio della biancheria piana (lenzuola ecc.) e degli indumenti personali.

La frequenza e/o la necessità di lavaggio della biancheria, viene definita dal personale A.S.A., che provvede in autonomia ad inviare in lavanderia quanto necessario.

Al termine del processo di lavaggio, quanto inviato ritornerà nella camera dell’ospite, e sarà ricollocato nell’armadio da parte del personale ausiliario.

Si invitano i parenti a trattenere in Fondazione indumenti personali in quantità adeguata (né in misura eccessiva e neppure contenuta) uniformandosi alle indicazioni suggerite dal personale di nucleo.

Sarebbe buona norma procedere, per chi ne avesse la possibilità, all’effettuazione di un cambio estivo/invernale.

In caso di presenza di indumenti ritenuti di particolare pregio o valore evocativo, previa comunicazione si chiede di provvedere alla gestione diretta ed al lavaggio in autonomia degli stessi.

Essendo la biancheria munita di contrassegno, prima di eventuale dismissione, si chiede di recuperare i contrassegni e restituirli al guardaroba.

Il costo del lavaggio di tutta la biancheria è compreso nella retta giornaliera.

Precisazioni e chiarimenti devono essere definiti con il Responsabile del servizio di Lavanderia/guardaroba.